Notizia dalla Regione

In primo piano

Danilo Misirocchi confermato presidente della Cia Romagna per i prossimi 4 anni

Falcioni Misirocchi Mazzoni«Il modello di sviluppo dell’agricoltura è sostenibile, tiene insieme innovazione e territorio per vincere la sfida del futuro». Agricoltura come presidio e manutenzione del territorio e contrasto al dissesto idrogeologico. Da Rimini il vice Falcioni: «Diventiamo più grandi per rispondere alle esigenze ancora meglio rispetto a prima»

26/01/2018 - È Danilo Misirocchi a guidare la Confederazione italiana agricoltori della Romagna per il mandato dei prossimi quattro anni. 

Leggi tutto...

Ultime notizie

Fossa, squacquerone e casciotta di Urbino, delicatezze “sul confine”

fossa12/2/2018 - La Romagna, terra di buongustai, vanta una tradizione significativa per la produzione di alcuni prodotti caseari di qualità, con riferimento alla denominazione d’origine protetta.

Leggi tutto...

primo maggio cia28/4/2017 - Anche quest’anno per il Primo Maggio Cia Rimini festeggia il lavoro a Santarcangelo. In mattinata torna “L'agricoltura in piazza”, evento promosso dalla Confederazione Italiana Agricoltori della provincia (CIA) di Rimini con il patrocinio del Comune di Santarcangelo.

Il ritrovo di partecipanti e mezzi agricoli che prenderanno parte al tradizionale corteo è alle 9,30 in piazza Gramsci, mentre la partenza è in programma alle 10,30. Al termine del percorso lungo le vie del centro, i partecipanti si fermeranno in piazza Ganganelli per il saluto delle autorità alle 11: previsti in particolare gli interventi del sindaco di Santarcangelo Alice Parma, di Lorenzo Falcioni (presidente CIA Rimini), Dino Scanavino (presidente CIA Nazionale) e Mirella Gattari (presidente CIA Regione Marche) che porterà la testimonianza delle terre colpite dal sisma.

La solidarietà nei confronti delle zone del centro Italia colpite dal terremoto sarà al centro anche degli eventi organizzati fin dal mattino sempre in piazza Ganganelli: con l’operazione “Cuore Verde”, infatti, anche la CIA di Rimini contribuirà alla raccolta fondi sul “conto corrente della città” aperto a settembre 2016 dalla Pro Loco. La festa in piazza sarà animata da Sergio Casabianca con musica, storie, cantastorie e dalle animazioni del Ludobus Scombussolo per i più piccoli, oltre al mercato agricolo a km zero e all’iniziativa “I sapori della nostra terra: Ciambella e vino”.

Dalle ore 13 spazio alla Ligaza organizzata dalla Pro Loco (per partecipare occorre prenotarsi chiamando il numero 0541/624.270 entro domenica 30 aprile), seguita alle 14 dal concerto della band Noi Duri.

Il ricco programma di eventi per il Primo Maggio è completato dal mercato settimanale del lunedì, che non cambia data ma si sposta semplicemente da piazza Ganganelli a piazza Marini, offrendo la consueta selezione di prodotti ortofrutticoli, abbigliamento e calzature.

programma 1 maggio 2017 cia

 

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo

Comunicazione di servizio

Il nuovo sito di Cia Romagna è in allestimento

Intranet

leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

La Spesa in Campagna
consulta il sito
per una spesa a filiera corta!

Joomla templates by Joomlashine